I benefici della cannabis terapeutica:
la storia di Lucia

Mi chiamo Lucia, ho 61 anni e purtroppo vari problemi di salute che mi accompagnano da una vita rendendomi invalida. Tutto questo ovviamente mi ha portato ad avere una qualità della vita decisamente bassa e pesantissima.

Sono 13 anni che soffro di artrite reumatoide a livelli devastanti, fibromialgia, e a causa del cortisone che sono stata costretta ad assumere in tutti questi anni, si è aggiunta l’osteoporosi.

Nel 2013, a causa di una paralisi che mi ha costretta a letto per 4 mesi, il mio stato è notevolmente peggiorato ed in seguito sono stata costretta ad subire numerosi interventi tra cui quello di protesi totale ad entrambe le ginocchia.

Il farmaco biologico e remaumaflex assunti (probabilmente) mi hanno causato la formazione di un carcinoma sotto la palpebra che per fortuna è stato asportato.

Ogni intervento subito, mi portava alla sospensione dei farmaci peggiorando notevolmente i dolori sempre più insopportabili e la mia situazione: le mie articolazioni sono ormai completamente deformate.

Tutte le settimane ero costretta a farmi fare infiltrazioni nelle mani, nei polsi, nei gomiti, spalle, piedi e caviglie… arrivando ad augurarmi per sino di morire!!

Per cercare di sopportare tutto questo e con l’aggravarsi della fibromialgia sono stata costretta ad assumere vari tipi di oppiacei, morfina, oxicodone, devastando in questo modo anche altri organi come fegato, reni e stomaco. Le mie difese immunitarie bassissime e l’assunzione di tutte queste medicine mi hanno intossicata portandomi diversi sfoghi nel corpo.

Come ultima speranza a luglio del 2017 mi sono recata al Centro di Terapia del Dolore al Santa Corona (Pietra Ligure) dal dottor Marco Bertolotto che mi ha proposto l’uso della cannabis terapeutica. Per ignoranza subito ero scettica e spaventata, ma appena iniziata la terapia (FM2) ho iniziato finalmente a dormire, mi svegliavo riposata senza dolori… per me è stata come una magia che mi ha risollevato il morale… non ero più costretta a recarmi all’ospedale settimanalmente per sottopormi alle infiltrazioni.

NON HO PIÙ ASSUNTO CORTISONE E ANTIDOLORIFICI! La mia vita grazie a questa terapia è decisamente migliorata!!!

Dopo moltissimi anni sono ritornata a sorridere, per me questo è stato un dono bellissimo e per questo devo ringraziare il Dottor Bertolotto che mi ha permesso di conoscere la Cannabis Terapeutica.

Non ho mai avuto nessun tipo di controindicazione, ma solo moltissimi benefici!!

Persino il mio Reumatologo è rimasto stupito dall’esito dei miei esami finalmente perfetti… peccato solo che la terapia non possa essere continua a causa della pochissima distribuzione del prodotto da parte dello Stato!!! Spero con tutto il cuore che si possa trovare prodotto per tutti, in modo che sia io, sia le persone che come me soffrono a causa di malattie devastanti possano condurre per sempre una vita migliore!!